Vai al contenuto

June


It’s saturday  I know

first day of June

a month they say

come’s after May

well today I will say

I just have to confess

I’ ve had enough of this shit

all i see and all I hear

are people who fear

but we must admit

they don’t give a shit

people who show

their ass on tv

as if a face it might be

who pretend they know

who tell the future of all

well all I see is bullshit that flies

nothing but lies

they want me to solve

they want me to pay

to help is some way

all they show

is sorrow

hunger and pain

but what they do

il kill , bomb , torture and drink brew

tell me what to do

well for just once

i will tell you

fuck you

with all you say

the games you play

I’ve had enough

just shut up

take all your crap

and shove it up there

Ebbene si : sono un malato terminale di cancro


Dopo un viaggio intrapreso in ambulanza verso la migliore clinica di Dakar al solo costo di 300 euro , viaggio sofferto come fossi stato rinchiuso in un T50 sovietico , noto per la frugalità degli interni coinvolto nella battaglia di Stalingrado . Comunuqe arrivato ed accomodato sulla sedia a rotelle mi acccoglie un medico ..toubab …dall’aria nervosetta ed infastidita. Da una letta alle mie analisi ..non dopo essersi accertato che non ho assicurazione e quindi come pollo da spennare valgo poco …….mi informa che sono basso di emoglobina, anemico ..leucociti al massimo etc etc , non in condizione di viaggiare in aereo in europa…e dulcis in fundo che ho il fegato pieno di metastasi provenienti da tumore presumibilmente localizzato nel colon o nel Pancrras. Mi informa che a questo punto la TAC è inutile perchè comunque il fenomeno è inarresstabile …almeno qui …..mi propone una trasfusione ….tanto per vedere se mi becco anche l’Aids.naturalmente con accompagnamento di chemio terapie ed altri intrugli inutili che t’ammazzano di sicuro .
Declino il tutto , mi rassicura che la morte non sarà dolorosa …necessariamente …naturamente posso durare settima ..o mesi ..non si sa ..forse anche giorni .sono sereno e non particolarmente preoccupato …per me va bene adessso …non ho rimpianti , vendette o conti in sospeso ……mi secca solo essere sepolto qua nella sabbia e farò di tutto per arrivare in Olanda dove almeno mi strafaccio di cannabis….mi cremano e finisce li . Nel dubbio ho mandato i referti a qualche amico …tanto per vedere se le seconde opinioni concordano.

beh!
Vado a riposare

fatti di salute personale per chi fosse interessato


Dopo aver sognato il Papa per lunghe notti la mia situazione di salute non solo non migliora ma peggiora…devo aver scelto i papa morto sbagiato . Passata una notte di torture addominali alternate mi sono deciso …anche i duri hanno un limite …a vedere un medico .Con qualche difficiltà abbiamo trovato un medico disposto a venire casa dato che non ero , ne sono in condisioni di fare più di quache decina di passi .
Il giovanotto è giunto con regolamentare sorriso insegnato all’università armato di una serie di apparecchietti elettronci e mentre ascoltava il riassunto dei miei sintomi prendeva misure di rito…pressione sanguigna 60-100 ….ai limiti della fossa m’informa …pulsazioni sanguigne due volte il normale …tutta l’aria d’una emorragia interna …..cuore in media …mi palpeggia e conferma l apresenza di gas abbondante di scoosciuta provenienza visto che quasi non mangio …..mi informaa che ho i fegato ingrossato …..confermando una mia impressione ….è cresciuto negli ultimi tre mesi. Per la stanchezza ha indicato sicuramente problemi epatici…..e visto che l’ho chiesto m’h detto che qualcosa al fegato che on va è sicura . Mi preiscrive una lista di analisi ematiche e una ecografia dicendo di portargili il tutto .
Baldanzoso , si fa per dire il rìgiorno dopo partiamo partiamo per i laboratori consigliati utilizzando uno dei fidiautisti di piazza . Prima tappa il bancomat per chè qui si paga tutto in anticipo ed in contante . Il primo vsa a vuoto perchè vuoto . Il secondo più promettente ha gente in fila . Scendo dalla macchiana e la spossatezza mi obbliga a sedere sui gradini in attesa…non lunga . MI alzo per fare l’operazione e vengo preso da barcollamento , giramenti di testa anche se in qualche modo riesco a mungere la somma desiderata ….nl prendere il denaro e carta la cosa si fa complessa perchè divento cieco …..non cieco nero …cieco luce bianca come quella che vedono i morti che ritornano .Rischio grazie ad un alone di visibilità attorno agli occhi a scendere due gradini con successo e guadagnare il posto a sedere …resto nella semi cecità una decina di minuti .
Raggiungiamo con successo il laboratorio che mi costringe a salire 4 rampe di scale ..praticamete il K2″ e vengo vampirizzato a dovere . Dopo una breve attesa mi aspetta l’ecografia del fegato che devo dire è fatt con meticolosità ed alla fine della quale mi informa l’analista che sono molto malato al fegato…..prendo atto con un “lo so”….
Partiamo per casa in attesa di ritirare le analisi del sangue più tardi e paortarle dal medico …ma scopriamo che o stesso è partito per una settima ..per dare il ptempo alla situazione di peggiorare .
Non ho nemmeno tentato di leggere le ecografia in quanto non ne sono in grado .So solo che dalla prima in cui non avevo nulla …la questione è cambiata .

Ovviamente a questo punto mi restao due possibilità ..o il male si cura con qualche farmaco localmente …o qualcuno comincia a proporre ricette di fegatelli alla veneziano con cipolle con il mio fegato .E chiaro che nel secondo caso di fare alcunchè qui non se ne parla e francamente di passsare il calvario per migliore le statistiche di qualche mattatoio nostrano non mi interessa .

Al fine di essere atttorniato da donne piangenti sicure che tutti i mali si curano ….e sempre che fisicamente riesca ad arrivare a fare il viagggio ..cosa dubbia ..pensao che me ne andrò in olanda a imbottirmi di Skunk geneticamernte modificato ed LSD in qualche stanza in affitto in attesa di essere cremato e gettato nel canale .

Ho anche chiesto qualche soldo a mio fratello da prelevare dai risparmi un tempo cospicui della mamma …ma pare che abbia oramai pappato tutto è riusciti a bersi 50.000 euro in 1 anno ….ne restano altrettanti… per cui avendomi spiegato con un complesso giro di parole frutto di che di bache non sa un cazzo le terribili comlicazioni nel fare un bonifico giroconto . Non che ne abbia strettamente bisogno …si sa il fegato ammazza ala svelta …era solo per non sbloccare alcuni depositi in anticipo ..o magari vado i Uruguay ..dove costa meno …
Di tentare di curarmi non se ne parla nemmeno ….anto poi no mi restano soldi sufficienti per vivere …male ….i 5 anni dui prolungamento
Nella vita è bello sapere come a chiacchere tutti sono disponibili …ma nlla pratica sempre molto impossibilitaati ..

Il rancore ( dedicato a mia figlia)


L’odio ed il rancore sono malattie gravi
nascono per un nulla
per una parola
per qualcosa di detto
spesso di malinteso
ancor più spesso
per qualcosa che qualcuno avrebbe dovto fare
sono sentimenti che non muoiono
anzi si alimentano
nella forma più feroce e sottile
chiamano al silenzio
al non comunicare
spesso per l’odio resta
il rancora s’accumula
chiede vendetta
ma non la porta a termine
tosto se ne dimentica la ragione
si cominca a pensare
beh! se odio una ragione ci sarà
e nel peggiore dei casi la si inventa
sentimenti che diventano autoreferenziali
al punto da scavalcare ogni credo morale
e religioso
si rifiuta ogni contatto
ogni tentativio di spiegazione
perchè in fondo non si sa cosa sia
l’odio diventa il Dio che comanda
il Dio che impedisce di ammettere
che in fondo
non era successo niente
la viltà , l’ipocrisia
lo alimentano come benzina
pur di impedire a chi si rifiuta tassativamente
di comunicare con l’odiato che cerca di parlare
di parlare e ammettere che è stato tutto uno sbaglio
in fin dei conti l’odio è quasi sempre unilaterale
perchè quando non lo è esplode in guerra
in battaglia , insulti , omicidi
ma l’odio del rancore in silenzio
è solo un segno di stupidita cocciuta
perchè è solitario
anche davanti alla porta aperta
la chiude o fa finta di niente
ma lla lunga è come un tumore
che ti fa vivere a lungo
e ti divora piano piano

Il mio posto


Dopo una vita
non so ancora se lunga
o se breve
ma in fondo chi se ne frega
ho scoperto che l’ho trascorsa
cercando il mio posto
come avesi un biglietto in mano
ma non indicava i numero
di poltrona , di fila , nemmeno di teatro
all’inizio , quando ero bambino
mi mettevano nei posti
scuole , parchi giochi, gruppi di bambini
ma non mi ci trovavo
ero fiducioso
aspetta che sia grande poi lo trovo
così ho frequentato scuole , corsi
comitive, squadre sportive
ma ogni cazzo di volta
mi trovavo li isolato
per me non c’era posto
non perchè non mi piacesse
semplicemente non mi assegnavano un posto
un ruolo oggi si direbbe
e così messo da parte mi sentivo inutile
così e me ne andavo..
inutile fare la lista dei posti che ho provato
troppo lunga , non so nemmeno se me la ricordo
so che all’inizio provavo ad adattarmi
ma niente ero sempre sbagliato
non ho mai capito se ero io che mi aspettavo
che il posto si adattasse a me
o io che non ci riuscivo ad adattarmi al posto
forse non ero perseverante
così ho cominciato a viaggiare sempre più lontano
restavo poco ,nessuno m’ha mai trattenuto
mi davano cose da fare
mi ascoltavano ..perchè sapevo o credevo di sapere
un sacco di cose …inutili
ma non sapevano mai dove mettermi
ero come uno di quei clienti
arrivati senza prenotazione
in un ristorante..così aspetti in piedi
che un tavolo si liberi
ma c’è sempre qualcuno avanti a te
mi direte che è colpa mia
non mi sono sfrozato a sufficienza
non ho saputo o voluto adattarmi
forse avete ragione
ora che è la fine
in fondo chi se ne frega
con nessuno intorno
nessuno che si ricordi del mio passaggio
ho rinunciato
purtroppo vivo in un luogo dove non cremano i morti
finirà che non riescono nemmeno a trovare un posto
per scavarmi la fossa
nè mussulmano , ne cattolico
il dilemma sara grande
discarica rifiuti

Drifting Clouds: Belief


I sit here wondering

i’m surely wandering

i think i believe

in what i believe

too bad i can’t say

what that is

i’d love to believe

but i don’t know what

so i will believe

what i want to believe

until the time comes

when life will show

all that i know

and believe

wont be needed any more

Consigli ….a casaccio


Non perdere tempo a discutere delle norme con chi ha solo il compito di farle rispettare
Se ti hanno rifilato un asino al posto d’un cavallo …non stupirti se raglia
se vuoi che qualcuno ti aiuti a risolvere un problema …devi fare in modo che diventi un suo problema
Non fate domande se avete già la risposta…..potreste scoprire che è sbagliata
Non dare per scontato che chi tace capisca …..
In un mondo in cui la notizia fa spettacolo ..lo spettacolo fa notizia
Diffida di chi tace …forse la sa più lunga di te ..
se non volete fare qualcosa non imparate a farla
se siete bravi a fare qualcosa vi sceglieranno sempre per farla
se non fate domande e molte cose non le verrete mai a sapere
e forse è meglio così
spesso le sofferenze conseguenti al sapere sono peggiori del dubbio
Dobbiamo parlare significa ….l’amore è finito
Ti do un’altra opportunità significa …sto cercando qualcun altro
Spesso quello che ci infastidisce non infastidisce nessun altro …non faranno nulla per evitarci il fastidio
se qualcosa vi infastidisce e non lo dite lo sapete solo voi ….se lo dite è possibile che non lo capiscano o lo trovino assurdo
quello che ci pare assurdo per altri è normale
se nessuno t’insegna non sai
si è vero vi vengono a trovare se non hanno niente di meglio da fare
quando ti dicono che ti ameranno per sempre non è un fatto …. è una intenzione passeggera
se dicono di non potere farlo è perchè non hanno voglia di farlo
se ti dicono che sei bravo vuol dire che continueranno a farti fare quello che fai
se qualcosa vi fa incazzare non è detto che faccia incazzare gli altri
il matrimonio può essere come condividere la cella con un altro detenuto …solo che ciascuno crede di essere il carceriere
se mangi sempre quello che ti danno ….si stupiranno il giorno che protesti
se protesti sempre finiscono per non ascoltarti
chi mente sempre è preferibile a chi mente di tanto in tanto
chi mente per una ragione può essere scoperto in tempo ….chi mente senza ragione lo scopri quando è troppo tardi oppure non serve
non cercare ostinatamente la verità se poi non sai che fartene

L’ultima caduta


Sono nato a  cavallo

Una carrozza a dire il vero

Eravamo in viaggio

Ma eravamo senza meta

A bordo papà guidava

E mamma strillava

Mi fratello piangeva

Una vita che non mi piaceva

Così un giorno decisi

Dietro una curva

O forse dopo un fosso

Mio sono buttato …

E per la prima volta

sono caduto

per un po di tempo ho girovagato

cercavo un carro o un cavallo smarrito

mi ritrovai solo in mezzo alla gente

per quello t’ho scelta ..mica per niente

mi son dato da fare …

mi son messo a lavorare

ho costruito un calesse

ho trovato un cavallo

e siamo partiti

andava veloce il nostro destriero

correva molto e non pareva vero

lasciavo indietro tutti quei miscredenti

mi credevano matto ..senza parenti

poi tutti d’un tratto ..

prima d’una collina

il cavallo è scartato

e siamo finiti peggio di prima

rincorsi dai lupi

siamo fuggiti

per questo ci siamo odiati

e ci siamo perduti

di nuovo in piedi

grazie a una scommessa

ho trovato un mulo

andava piano …ma era una promessa

poi i mulo è caduto ..

è morto svenuto

un vecchio mulo ..anche brutto

di nuovo in piedi sono corso al corral

non c’erano cavalli …ma c’era una farm

ho lavorato un poco

più che altro mi sono annoiato

ho trovato un somaro e sono partito

come tutti i somari

era un po imbecille

ho cercato di insegnargli a saltare

ma non voleva saperne

e come si sa il somaro com’è

se lo carichi troppo …si ferma da se

così sono sceso ..un po sconcertato

per una volta non sono caduto

mi sono seduto ..e pure sdraiato

così sono certo che è stata l’ultima

da adesso in avanti non posso

né scendere né cadere ..

resto qui ad aspettare

tanto sempre qui devo finire

 

 

Persone perdute


Le persone perdute
ti sono sfuggite
sono come morte
a volte tornano , a volte le trovi
sono sempre qualcun altro
anch’io sono diverso
forse è più facile trovare un nessuno
che ritrovare un qualcuno
per scoprire
che quello che credo di essere
in realtà non lo sono
anch’essi m’hanno perduto
non so nemmeno chi hanno ritrovato
l’illusione nasce dal restare
sempre assieme a delle persone
cambiano ogni giorno
sembrano sempre le stesse
non appena le perdi di vista
ecco che l’hai perdute
non saranno mai più
quello che le hai credute
tu che guardi..che le osservi
che cerchi in loro
qualcuno che ricordi
anche tu sei diverso
sei cambiato al punto
da non riconoscere nessuno
nè te …nè l’altro
non illudere la mente
non disperarti per niente
nessuno è perduto
perchè nessuno resta
ogni volta che lo trovi
ambe due
siete persona diversa

Monologhi estemporanei # 30


I am you and what you see is me ……

Life is tough whatever your name is .

nuova neve ….siamo pronti …beh! Ci mancherebbe

Golpe alle Maldive :nuovo capo villaggio

40 Morti per gelo …. Assiderati ? nooooo infarti ed incidenti d’auto e due tumori alla milza

Badante ….non ho mai detto di amarlo ….e chi se ne frega

Ucciso uomo in mercedes …prossima volta vai in Panda

Supertopononcontouncazzo :

–       Dopo 22 anni chiede : lei cosa sa fare ?

–       Volevamo conoscerla :a titolo personale  chi se ne fotte …a titolo aziendale …scusi?

–       Possiamo essere amici …….non sono amico di nessuno …non parlo di te …parlo dell’azienda …..come è difficile questo gioco di ruolo

–       Quello che chiedo è solo la metà di quello che date a un AD inutile in sei mesi

–       Abbiamo ristrutturato ……cioè chiunque abbia espresso un impegno adesso non  c’è più …..ricominciamo daccapo …che palle ..nooooooo

–       Quello che è stato è stato…ora tutto cambia …more of the same shit

–       Al pubblico piace vedere sempre lo stesso attore …..qui piace sempre lo stesso film …attori diversi

–       Ci vediamo domani al terzo piano ……no comment…di quale palazzo ?

–       Ma tu non lavori …no ..lavoro …siete voi che non mi date un cazzo da fare …..non sto 8 ore a fare meditazione trascendentale    e poi sono malato …hai anche il certificato …magari muoio presto

–       Pensavamo avessi una tabaccheria …..tu quoque ….nooooo  ..non ho un cazzo …ho solo un’auto targate 05 e soldi sufficienti per tre anni di vita a macondo….me tutto questo tu la sai …rinata  sirena

–       Lei rifiuta lavorare …non accetta proposte …solo quelle reali …non quelle di fantasia

–       Il problema è trovare qualcuno che mi vuole

–       Prima regola del guerriero : conosci il tuo nemico

–       Disse il sorcio …che palle  ogni volta che comprano una scopa nuova …la provano su di me-

–       E ogni volta racconto la storia della mia vita ….e guardate il dvd cazzo

–       Sono 20 anni che mi dite che non avete nulla da fare per me …anche perché a fare quello che so fare ci altri che …non lo sanno fare …..brrrrrrrr

–       Vuoi lasciare tutto immutato ? cambia nomi e fai le stesse promesse

–       E tu come mai sei li ? Chi t’ha scelto?

–       Che lui faccia finta di non conoscermi passi …..ma tu c’eri …..

–       Lei è in posizione semantica sbagliata …..non è lei che sceglie siamo noi che diamo …..davvero ?

–       E adesso ? ….aspettiamo che vi incazzate ed esprimiate sconcerto perché non faccio un lavoro che non mi avete dato da fare ….dopo due anni e mezzo …qui ci sta l’usucapione

–       Ma lei deve adattarsi …mi sono adattato 22 volte …beh si in effetti vedo che ha cambiato molto

–       E queste elenco…. chi credete che l’abbia fatto : un facocero …..?

–       Deve rispettare i colleghi …come me…quando imparate a rispettare me

–       Ma altri lavorano ….vogliamo farci un giretto nei corridoi a vedere le statue di cera di meditatori ? andiamo forza ….

–       La vera conferma che ho avuto è che ……..dopo 20 anni …..

ancora non sapete nulla di me e soprattutto non avete idea di quello che faccio ….complimenti io invece …vi conosco benissimo

siamo in crisi palese …noi recitiamo l’amleto e questo risponde con Tommy degli Who …ma hanno cambiato copione …non mi ritrovo più …sai che ti dico …essere o non essere questo è il problema …o era un dilemma ….boh

–       Posso darle zero …meno quello che diamo ai dirigenti segati o pescati a fare la cresta alla nota spese …nemmeno ….yukyukyuk …già il problema è che non sono dirigente ……contro yukyukyuk  e poi …sono matto … beh devo dire che lo fai bene

–       Il vero problema è che in 20 anni mi avete talmente dequalificato che nessuno mi darà mai un lavoro …sono anche matto …no non te …l’azienda …ricordi ….tu rappresenti l’azienda …l’entità continuativa ed immortale …o ti sei perso anche il corso ?

See you around man ……

Gotta change my nappies

Can’t wait to know my new boss

Remember ……the winner is the one who’s not afraid to die

…and I am dead already …got a head start

Gotta look good

Ricordatelo …sono matto

…impossibile prevedere cosa mai possa pensare un matto …..

hihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihiihiihh

tutto è illusorio …ma ci sono cose molto più illusorie di altre

Have a good one

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: